Grande Ale Onlus

Privacy Policy

A partire dal 25 maggio 2018 è efficace il nuovo Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR” – General Data Protection Regulation) sulla protezione dei dati personali.

La Fondazione Alessandro Maria Zancan (o in forma breve “GrandeAle Onlus”) – di seguito anche Fondazione – con sede legale in via Antonio Banfi 3 – 20122 Milano, è titolare del trattamento dei dati personali.

La Fondazione raccoglie e utilizza dati personali nello svolgimento delle attività previste dal suo statuto. Le informazioni trattate sono quelle riferibili a coloro i quali si sono registrati ad un evento organizzato dalla Fondazione ovvero si sono iscritti alle mailing list tramite richiesta diretta.

I dati personali raccolti (quali a titolo esemplificativo: nome, cognome, indirizzo email, codice fiscale) sono trattati in funzione del tipo di rapporto richiesto.
I principali trattamenti che la Fondazione esercita su questi dati sono finalizzati a:

a) gestione amministrativa e contabile delle ricevute e dei contratti che l’interessato ha in essere con la Fondazione;
b) invio periodico via e-mail di informativa sulla Fondazione e campagne di raccolta fondi;
c) attività di organizzazione e promozione di eventi.

Tenuto conto delle finalità del trattamento dei dati come sopra illustrate, il conferimento dei dati è necessario nel caso di trattamenti alla lettera a), mentre è facoltativo negli altri casi.

Ogni trattamento dei dati viene effettuato sia con strumenti manuali sia con procedure informatiche e in modo tale da garantire sicurezza, integrità e riservatezza.

Se l’utente che comunica i dati ha un’età inferiore ai 16 anni, il trattamento è lecito soltanto se il consenso è autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale.
In assenza di tale autorizzazione il trattamento non può essere esercitato.

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del loro conferimento ed utilizzati per l’attività connessa all’assolvimento di adempimenti amministrativi e contabili o alle attività di informazione e divulgazione precedentemente esposte
Il titolare del trattamento dei dati garantisce ad ogni interessato l’esercizio dei propri diritti, l’accesso ai dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento, l’opposizione, la portabilità dei dati, la revoca del consenso (la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca), la facoltà di proporre reclamo all’autorità di controllo in caso di violazione da parte del titolare dell’esercizio dei diritti dell’interessato.

Gli utenti possono revocare il consenso in qualsiasi momento ed esercitare i propri diritti inviando una mail all’indirizzo fondazione@grandealeonlus.org ovvero scrivendo al titolare del trattamento.